Salta al contenuto

Stabilizzazione del contrafforte - Parte III

Nei primi due segmenti di questa serie abbiamo discusso le attrezzature e le tecniche utilizzate per la stabilizzazione dei veicoli a poggiatesta laterale. In questa sezione esamineremo le forze potenziali a cui sono esposte le attrezzature per contrafforti nella stabilizzazione a 3 punti di veicoli passeggeri a riposo laterale. Le forze particolari che esamineremo comprendono i carichi di compressione della colonna nei supporti del contrafforte e i carichi di tensione delle cinghie di ritenuta della base. Verrà inoltre illustrato un esempio di utilizzo di queste informazioni per comprendere meglio come applicare i dati teorici a una situazione reale.

Forze della colonna e della cinghia: Stabilizzazione a riposo laterale

Quanta forza occorre per stabilizzare un veicolo? È una domanda con molte risposte. Se si tratta semplicemente di stabilizzare un veicolo passeggeri appoggiato lateralmente a diretto contatto con il terreno piano, la risposta è in genere molto bassa. Tuttavia, se intendiamo sospendere o sollevare il veicolo, la situazione è potenzialmente molto diversa. Dovremmo utilizzare strumenti aggiuntivi destinati all'applicazione di sollevamento, come martinetti speciali o borse di sollevamento, e riservare l'attrezzatura di stabilizzazione alla stabilizzazione. Se utilizziamo la stessa attrezzatura per entrambe le applicazioni, non abbiamo un supporto. Durante il sollevamento dovremmo adottare la politica "solleva un pollice, culla un pollice", che è un compito semplice se abbiamo un martinetto di regolazione del tipo a vento laterale nel nostro cavalletto di stabilizzazione. Se il sacco di sollevamento non funziona, l'attrezzatura di stabilizzazione deve avere almeno la capacità di sostenere il peso del veicolo. Qui viene presentata una tabella (Tabella 1) con i dati relativi al peso approssimativo dei veicoli passeggeri per diverse classi di veicoli.

Stabilizzazione del contrafforte - Tabella 1

Utilizzando i dati relativi al peso del veicolo insieme a una serie di relazioni analitiche, è possibile approssimare i carichi di compressione della colonna nei cavalletti e le forze di trazione nelle cinghie di ritenuta. Tra le variabili che influiscono su queste forze, oltre al peso del veicolo, vi sono l'angolazione del cavalletto, il numero di cavalletti, la posizione dei cavalletti rispetto al baricentro del veicolo, il numero di cinghie di ritenuta di base e l'angolo tra le cinghie di ritenuta di base se viene applicata più di una cinghia. Per semplificare questo problema, altrimenti indeterminato, vengono fatte diverse approssimazioni:

a. 100% del peso del veicolo è supportato dal sistema a 3 punti
b. I cavalletti sono posizionati simmetricamente rispetto al baricentro del veicolo.
c. Gli stand sono tutti posizionati con la stessa angolazione (50, 60 o 70 gradi).
d. Il terreno è piatto e privo di attrito (simula una superficie piana e ghiacciata).
e. Le cinghie sono simmetriche rispetto alla base

Il diagramma di una cabina a poggiata laterale (Fig. 1) mostra la designazione dei carichi della colonna e degli angoli del cavalletto. Un secondo diagramma (Fig. 2) illustra come i carichi del cavalletto agiscono per creare tensione nelle cinghie di ritenuta della base.

Stabilizzazione del contrafforte - Fig. 1

Stabilizzazione del contrafforte - Fig. 2

Stabilizzazione del contrafforte - Tabella 2 e Tabella 3

Stabilizzazione del contrafforte - Tabella 4 e Tabella 5

Esempio: Piccolo pick-up appoggiato su un fianco

Supponiamo di avere un piccolo pick-up coinvolto in un incidente con una sola auto. Il pick-up si è ribaltato e si è appoggiato su un fianco bloccando il braccio del conducente tra la portiera e il suolo. Per liberare il paziente intendiamo sollevare il pick-up utilizzando dei sacchi di sollevamento. Quali sarebbero i carichi di colonna approssimativi sui cavalletti e i carichi di tensione sulle cinghie, supponendo di stabilizzare il veicolo con una struttura a 3 punti e che i sacchi di sollevamento non funzionino? Il terreno è piatto e ghiacciato. I cavalletti saranno posizionati a 60 gradi. Ogni base utilizzerà 2 cinghie con un angolo di 45 gradi tra di esse.

Soluzione:

Utilizzando la tabella 1, possiamo approssimare il peso del veicolo a 3500 libbre. Nella tabella 2 vediamo che un veicolo di 3500 libbre stabilizzato con 3 cavalletti posizionati simmetricamente rispetto al centro di gravità del veicolo con un angolo di 60 gradi, il cavalletto 1 subisce un carico sulla colonna di 2.021 libbre e ciascuno degli altri 2 cavalletti subisce un carico di 1.010 libbre. Dalla tabella 4, si evince che un carico della colonna di 2.021 libbre che agisce a 60 gradi determina una tensione della cinghia di 714 libbre quando si utilizzano 2 cinghie con un angolo di 45 gradi tra di loro. Nota: i dati appropriati sono evidenziati nelle tabelle.

Se si esaminano le tabelle, si può notare come le diverse variabili influenzino i carichi del cavalletto e della cinghia. Un cavalletto più ripido comporta un carico minore della colonna e quindi una minore tensione della cinghia. Più cinghie si incorporano, minore è la tensione di ciascuna cinghia. Più ampio è l'angolo tra le cinghie per una base con due cinghie, maggiore è la tensione delle cinghie.

Nell'ultimo segmento di questa serie, esamineremo la stabilizzazione del veicolo passeggeri appoggiato sul tetto. Spesso è un compito impegnativo stabilizzare correttamente il veicolo appoggiato sul tetto e mantenere aperte tutte le opzioni di estricazione. Tuttavia, vi presenteremo un nuovo metodo unico che potrebbe rivoluzionare la stabilizzazione del veicolo appoggiato sul tetto.

Se si desiderano ulteriori informazioni sulle attrezzature utilizzate in questo articolo, è possibile accedere al seguente sito web: www.cepcotool.com o scrivere a: Cepco Tool Company, Post Office Box 700, Spencer, NY 14883. © 2001, Cepco Tool Company.

Programmate oggi stesso la vostra dimostrazione gratuita!

State pensando di acquistare uno dei nostri puntoni di stabilizzazione e sollevamento per veicoli, facili da usare? Volete una dimostrazione prima di impegnarvi nell'acquisto?

Effettuare il login per visualizzare questo documento

Non avete un account? Fare clic per iscriversi

Avete dimenticato la password?
it_ITItalian
Scorri in cima